I saloni Davines per la rigenerazione della foresta inglese

risorsa-177icone_progetti

A fronte della scarsa copertura forestale del Regno Unito, la più bassa d’Europa ed una delle inferiori al mondo, nel 2019 la filiale Davines inglese ha scelto di offrire il proprio contributo collaborando con la National Forest Company. Questa organizzazione non profit opera dal 1995 per la creazione di una foresta nazionale che si estenda nelle Midlands per 200 miglia quadrate, fino a collegare tra loro le due antiche foreste di Charnwood e Needwood. Per rigenerare quest’area, segnata da secoli di estrazione del carbone e da attività industriali pesanti, la National Forest Company collabora da 25 anni con organizzazioni pubbliche e private, promuove eventi di raccolta fondi e percorsi esperienziali nella foresta con l’obiettivo di riuscire a piantare 9 milioni di alberi entro il 2020. In suo supporto, Davines ha attivato una raccolta fondi presso i propri saloni di acconciatura, al fine di informare e sensibilizzare quante più persone possibile e coinvolgerle attraverso la vendita di una candela profumata in edizione limitata. L’ampia partecipazione all’iniziativa ha reso possibile la piantumazione di nuovi alberi, che è avvenuta nell’ambito di un evento aperto alla partecipazione degli stessi saloni di acconciatura.

STAKEHOLDER COINVOLTI

Staff.
Clienti professionali.
Clienti finali.
Distributori.
Ambiente.

RISULTATI

  • Oltre 200 alberi piantati a gennaio 2020 a Moira, nel cuore della Foresta Nazionale.
  • 40 volontari partecipanti all’evento di piantumazione, tra cui il personale di 15 saloni, 3 collaboratori del distributore e 12 collaboratori della filiale Davines inglese.
  • 3.500 candele alla cera di soia distribuite presso i saloni Davines per la raccolta fondi.