Davines Francia sensibilizza i collaboratori al valore dell’ambiente

risorsa-178icone_progetti

Nel 2019 la filiale francese del Gruppo Davines ha avviato un progetto finalizzato a sensibilizzare il proprio team sull’importanza delle foreste e dei comportamenti individuali nel contrastare il cambiamento climatico. In primo luogo, è stato attuato un intervento per contenere e compensare le emissioni di CO2eq generate dagli spostamenti della rete vendita. In collaborazione con Wenow, azienda di soluzioni digitali specializzata in materia, sono state misurate le emissioni di CO2eq del parco auto, sono stati divulgati consigli sulla guida ecologica finalizzati a mitigarle e, infine, sono state compensate le emissioni residue attraverso il progetto aziendale EthioTrees, dedicato alla rigenerazione del suolo e delle foreste in Etiopia. Parallelamente, i collaboratori sono stati coinvolti in un’attività di volontariato ambientale presso la foresta di Saint-Germain en Laye, un’area naturale di interesse ecologico, faunistico e floristico che si estende alle porte di Parigi, pesantemente danneggiata nel 1999 da una violenta tempesta. Poiché la rigenerazione naturale non si è rivelata sufficiente per la ricostituzione dell’ecosistema, il team francese, in collaborazione con Wenow, ha contribuito al ripristino dell’equilibrio forestale con la piantumazione di nuovi alberi.

STAKEHOLDER COINVOLTI

Staff.
Ambiente.

RISULTATI

  • 7.714 kg di CO2eq compensata attraverso il progetto di riforestazione aziendale EthioTrees in Etiopia.
  • 200 alberi piantati, tra querce e alberi da frutta, nella foresta di Saint-Germain-en- Laye in Francia.