Presso la sede di Parma ciascun collaboratore può impiegare fino a 4 giorni lavorativi all’anno per svolgere attività di volontariato, a condizione che una pari quantità di tempo personale venga impiegato per la medesima causa.